Short Version !!

Nonostante la poca acqua, le gente è molta. Ma quanto bello è il nostro campetto e la nostra sede!!

 

Extended Version !!

Questo sabato pomeriggio, così come molte altre volte vado in sede, forse più per stare con gli amici che per la voglia reale di andare in Canoa.

Sono le 15:00, ci sono proprio tutti, vecchi e giovani, canosti e fancazzisti, chi ha già pagaiato, chi sta pagaiando e chi pagaierà dopo o forse mai.

Passa Marino e dice che la 1/2 porta non resterà aperta ancora per molto, quindi campanello d’allarme e  tutti ad approfittarne sapendo che prima o poi la pacchia finirà.

In acqua si vede un po di tutto, slalomisti, rodeisti, eskimatori e bagnanti, allievi e istruttori. Per l’occasione c’è anche un “accompagnatore” che offre ingresso omaggio con adeguato supporto a chi vuol provare l’emozione dell’onda ma ancora non ha sufficiente abilità.

Sembriamo un pò come bambini al parco giochi.

Sono le 18:00, la ½ porta  regge ed in acqua c’è ancora gente. Qualche altro condivide una birra fresca all’ombra della quercia e chi invece si asciuga al sole dopo un bel bagno nel Langosco.

Non credo molto nella fortuna, ma non so come altro definirmi se non fortunato ad avere un così bel posto vicino a casa.

Sono anche consapevole però che la residenza vicino al parco del Ticino è stata uan scelta mia (Bravo), ma che le condizioni attuali delle sede e più in generale del club, sia il frutto del lavoro di molti soci (Bravissimi!!), quindi grazie a tutti.

Spero che quanto scritto da me, rappresenti il pensiero degli ormai molti sopci, nella speranza che tutti insieme continueremo a frequentare e lavorare per migliorare ulteriormente il nostro bellissimo club.